domenica 8 settembre 2013

Servivi di certo, ma prima

Grazie per il tempo pieno 
Grazie per la te più vera
Grazie per i denti stretti
i difetti
per le botte d'allegria
per la nostra fantasia

L'amore conta - Ligabue



La trasformazione crea.
Da quel mosaico di te e della tua vita , escono colori nuovi.
Capita di sentirsi persi guardandosi dentro così.
Ma poi ti accorgi che è andato tutto esattamente come doveva andare , che niente è perso se in questi anni hai riempito la tua valigia.
Partendo da anni fa , è ancora tutto qui adesso , con forme nuove.
Servivi tu e la tua campana di vetro , le risate e la massima comprensione , senza domande , solo con la mano tesa , per esserci.
Servivi tu con i tuoi sogni e la tua adolescenziale visione del mondo.
Serviva l'ufficio e poi i viaggi , mille viaggi.
Servivi tu con la tua spacconaggine e la tua stabilità e i tuoi soldi a farmi capire che c'è un mondo davvero distante da me che onestamente , non mi interessa.
Servivi tu con le tue psicopatie e i tuoi gesti eclatanti nel bene e nel male.

Servivi di certo anche tu , con la tua perfezione di incastro , tu che sei stato di certo i sorrisi e i momenti , un po' come un quarto d'ora d'intervallo a scuola , ma che non sai riconoscere cosa cerchi e cosa ancora stai cercando.
Servivi tu con le canzoni e quell'amore che aveva il sapore d'amicizia.
E sei servito anche tu a farmi capire che ho voglia di costruire , di cose vere , di sincerità assoluta con se stessi prima di tutto . . . Sei servito a farmi capire che esistono persone che non sanno tirare fuori la loro meraviglia , non la riconoscono nemmeno e preferiscono riempirsi di situazioni , qualunque , cercando di starci dentro , più in superficie possibile perchè se ti guardi dentro vedi che rimane solo un guscio vuoto , completamente da riempire e fa paura.
Mi è servito tutto questo per capire che è ben altro quello che voglio per me.
Ci sono persone a cui sono stati regalati mattoni e che invece di costruirci una casa hanno scelto di  tirarli addosso al prossimo. Era più facile.
Ho capito che non voglio essere così e ,di fatto, non lo sono e non lo sarò mai.
Oggi so esattamente cosa voglio e quanto valgo.
E' stato tutto necessario per arrivare fin qui dove so perfettamente come mi voglio sentire.
Ogni mattina per la vita.
Serviva tutto, sì, ma prima.
Oggi invece è tutto nuovo.



-'' Sì, sono un po' strani ma stanno insieme da tanto. . .''
-'' Forse il segreto per stare insieme è questo : ubriacarsi. Così non capisci.''
    K&G







Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...