venerdì 11 ottobre 2013

Abat jour comunque

Sapevo di aver scritto delle cose anni fa , il problema e che non sapevo assolutamente dove avessi salvato le suddette cose.
Nella ricerca ho anche scoperto che c'è una sezione nella posta di facebook fatta da messaggi che non avevo mai letto.
Ne ho 478.
Ottimo.
Un mondo di parole che si dividono tra messaggi di super feste a cui non sono mai andata e uomini che ovviamente non conosco.
E non voglio conoscere.
Ah,  poi c'è anche una psicologa che mi chiede se per statistica posso dirle se ho mai dato un 'sonoro ceffone' (lo chiama proprio così, sonoro, se lo hai dato piano non vale. . . ) ad un uomo.
Io non so chi sia costei.
E no, un ceffone di quelli forti , carichi di odio e disgusto che lasciano le 5 dita non l'ho mai dato.
Ed un peccato perchè credo che avrei dovuto, in più di un' occasione.
Ma a parte tutto, ho trovato questo e non ho potuto non sorridere.

05/03/2010 




E' la quotidianità che ci fa conoscere meglio le persone. 
Quelle microscopiche cose di tutti i giorni , le abitudini ,le preferenze , i gesti.
Ancora più di quelle del giorno, sono significative quelle della notte.


- Ah,a te piace dormire così? 
-..Così come? 
- e così.. al buio.. 
- Perchè c'è qualcuno a cui piace dormire alla luce? 
- No nel senso.. al Buio Buio Buio.
- Mmmm . . . Sì , perchè? 
- No solo . . Ti da fastidio se lasciamo la porta un po' aperta, con la luce del bagno accesa? Solo proprio  una fessurina. 
- Hai paura del buio? 
- NO! 
- Sì. Hai paura del buio. 
- NO! NON ho paura del buio per niente! 
- Ok , mi alzo ad accendere la luce e ad aprire un po' la porta mentre tu cerchi di ammettere al tuo spropositato Ego che hai paura del buio. 
- Non ho paura del buio! Solo mi da fastidio.. 
- Ah ok. . . Hai paura del buio! 
- NO! Solo che non mi piace aprire gli occhi e vedere la stessa cosa che vedo mentre ho gli occhi chiusi.. 
- Io, quando dormo con te, se apro gli occhi vedo sempre la stessa cosa che vedo mentre ho gli occhi chiusi. Ma non mi lamento, anzi non desidero altro. 
-Che Fortunato che sono io. . . 
-No, sei solo uno che ha paura del buio e non è una gran fortuna . . 
  Buonanotte. . .

Visto? si capiscono un sacco di cose la Notte.


A volte passano gli anni e per quanto sia cambiato quasi tutto, sembra non sia cambiato quasi niente.


-' Grazie per il Caro . . . ' 
-' Figurati, lo dico anche al mio cane.'
   G&M 
























Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...