mercoledì 23 aprile 2014

C'é.

Non si vede,ma c'é.
É lì.
Come una parte del corpo qualunque.
Come i pensieri che fanno rumore anche quando non vuoi.
Come la mancanza di chi diceva di esserci e non c'é.
Come la paura,l'ansia e quel buco che ogni tanto fa male.
Come quel sorriso che ti viene nel momento meno opportuno.
Perché ti ricordi che sei fortunata.
Che hai persone intorno che ti abbracciano ogni secondo senza nemmeno bisogno di toccarti.
Che tu e loro siete di tutt'altra categoria.
Che hai una forza che non si spiega.
Che,chissà come,sei dentro le persone.
Che non c'é momento perso.
Che più fuori é buio e più tu sai accendere tutte le luci.
E che non passa un giorno senza una risata.
Non uno.
Nemmeno il peggiore.
E il sorriso chiama un altro sorriso.
E poi un altro.
Perché ti ricordi che, morissi anche domani, avresti il sorriso di chi ha vissuto per due. O anche qualcosa di più.
E poi? Sorridi.

- ' I principi scelgono Cenerentola, i ciechi Genoveffa.'
S.

Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...