martedì 27 gennaio 2015

Ansia Maschia

Ok ragazze.
Facciamocene una ragione.
L'ansia non è più amica nostra.
Ci ha abbandonate.
Non passa più con noi le serate sul divano.
Non la troverete più tra le lenzuola a tenerci sveglie la notte.
Non è più la nostra alleata.
E' migrata, andata, partita.
Ha un nuovo amico.
Incredibilmente più affabile di noi.
Il Maschio.
Eh sì, care.
Con lui ha il giusto feeling.
Si palesa alla sua porta senza preavviso, si insinua in qualsiasi tema della vita e lo soggioga senza incontrare alcun tipo di resistenza.
Anzi, il Maschio, a differenza nostra, non la rifugge e non la maltratta, ma al contrario la coccola, la asseconda, la fomenta, la nutre.
La trasforma nella sua miglior scusa, nel suo baluardo.
Sarà con lui quando la storia va bene, perchè va troppo bene.
Quando va male perchè voi la fate andare male.
Quando telefonate.
Quando vorrà vivere con voi, ma penserà a quante donne si sta perdendo se vi sceglie.
Quando dovrà decidere qualcosa sul lavoro.
Quando gli chiederete cosa fare il venerdì sera.
Quando siete troppo dolci.
Quando non gli date le giuste attenzioni.
Quando gli chiederete cosa vuole per cena o 'cosa fai dopo?'.
Quando penserà al suo passato o al futuro, all'esistenza o all'età.
Quando parlate, perchè parlate troppo o se non parlate, perchè non parlate abbastanza.
Insomma lei ci sarà sempre.
A volte arriverà subdola e inattesa, nel banco frutta al supermercato, in macchina, ad una festa di compleanno, a casa davanti un film.
E quando arriverà, il 90% delle volte diranno che l'avete fatta venire voi.
NOI, che non abbiamo nemmeno più il numero di quella stronza traditrice.
Insomma, prendiamone atto: l'ansia, ora, è prerogativa maschile.
Inutile incaponirsi.
A noi resta giusto la nevrosi, l'isteria e la sindrome premestruale.


- ' Ho l'ansia.'
- ' Peccato, speravo l'ebola.'
    E.









2 commenti:

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...