mercoledì 22 luglio 2015

Domani è qui

Domani è qui.
L'aria è elettrica con la sua carica di attesa giunta alla fine.
In mezzo al petto quel battito di ali veloce, che fa il solletico, come quando si aspetta qualcuno d'importante,  qualcuno che sta per arrivare.
Le ore diluite.
Tensione ed euforia si mescolano tanto da non capire più dove inizia l'una e finisce l'altra.
La notte insonne e il cuore che batte come una mano contro un portone di legno massiccio.
L'emozione incontenibile di incontrarsi per sempre dopo la fortuna di essersi trovati.
Oggi e tutti i giorni.
Guardarvi fa credere in quello che sembra non esistere.
Auguri al vostro speciale essere due.

Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...