giovedì 3 settembre 2015

Banalmente

Si dovrebbe avere qualcuno che ti toglie la giacca bagnata dalle spalle quando torni a casa.
Qualcuno a cui raccontare, la serata, la vita, la paura, non importa cosa.
Qualcuno a cui star seduta vicino in silenzio senza che ci sia vuoto.
Qualcuno a cui chiedere di tirati su la cerniera del vestito.
Qualcuno da guardare se di notte ti svegli e non hai sonno.
Qualcuno che apre il vino una sera normale e brinda a niente con te.
Qualcuno con cui star comodo seduti sul pavimento.
Qualcuno che ti dice che stai bene anche se hai i capelli orrendi, anche se è una bugia.
Qualcuno che ti chiede come stai e a cui interessa la risposta.
Qualcuno a cui leggere quella strofa di libro che non ti torna.
Qualcuno con cui litigare per il film da guardare.
Qualcuno a cui far vedere la tua ruga nuova e che ti dica che ti dona.
Qualcuno che tolga quella sbavatura di trucco all'angolo dell'occhio di cui non ti eri accorta.
Qualcuno che sa senza che tu glielo dica.
Qualcuno che ti guarda nuda come se non ti avesse mai vista prima, anche se sa la mappa dei tuoi nei a memoria.
Qualcuno che ti apra il barattolo di marmellata che non si apre.
Qualcuno che c'è anche quando non è qui.
Si dovrebbe avere qualcuno così e non perchè ce ne sia bisogno, ma solo perchè è banalmente bello.


Sacchi di cinismo


Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...