giovedì 14 aprile 2016

Non so che ore sono

Non so che ore sono da una settimana.
I numeri dell'orologio non mi aiutano.
Infatti ho fame adesso e avrò sonno domani alle 14.00, quando sarò a Milano in macchina, in coda, persa, come al solito.
Non sono mai stata brava a farmi bastare quello che si vede, quello che si dice.
Mi baso da sempre su quello che si sente e non parlo di udito.
Può sembrare una cosa poetica, in realtà è il più delle volte una fregatura totale che se non fossi educata definirei un' inculata pazzesca.
Tant'è non so far di meglio.
Son così.
E a quasi 31 anni direi che ora di capirlo.
Accettarlo.
Farci pace.
Si è quel che si è.
Che per lo stesso principio di cui sopra, non basta un numero per definire il tempo, un paio di tacchi per diventare alta, un uomo per poter dire di avere l'amore.




Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero piacerti (forse)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...